TRADING: GOLD FUTURE DICEMBRE

– N. 5 – Indicazioni operative a cura di Leonardo Bodini

E’ ancora aperta la posizione di long 1 dec gold future a 1630 da gio 20 ott 2022.

Ho deciso di alzare da lu 31 ott lo stop loss a 1630 per non subire perdite, ma è una scelta personale di money management.

Comunque nessun trader dovrebbe avere lo stop loss sotto usd 1618, bottom di settembre.

Dato il comportamento del mercato, sembra utile riproporre il grafico mensile che era allegato alla lettera N. 1 di sab 1 ott 2022 in quanto, quello che era evidenziato come un supporto di lungo termine (1676 – 1680), nella settimana 24 – 28 ott ha fatto da resistenza.

Conclusa tale settimana, dobbiamo inquadrarla

– Gold non ha raggiunto il prezzo preferito ( 1800 ) e nemmeno quello alternativo di 1550
– L’ultima settimana presenta un range ( 1638 – 1675 cash ) piuttosto contenuto, quindi non ha sfogato energia e si presta ad uscite outside
– La dimensione ridotta deve far dubitare della prima rottura, salvo che prima il prezzo abbia assaggiato l’altro estremo del range settimanale

Anche se il mese di ottobre non è completato, ( manca lu 31 ott ) se osservate i range di sett e ott ( 1614 – 1735 gold cash e 1618 – 1747 dec gold future ), essi quasi coincidono, pertanto li considero un unico mese con rafforzamento della spinta futura.

Ricordiamo che settembre 2022 ha per me una rilevanza ciclica medio – alta e quindi la molla in ottobre si è caricata.

L’uscita dal range dovrà essere osservata con attenzione, tanto sopra 1747 che sotto 1614.

Poiché l’intervallo di 133 usd è troppo ampio per sopportare un simile stop – loss, procederò come segue:

– Mantengo il long 1630 aperto il 20 ott tenendo stop loss a 1630 ( sperando di non subire un gap – down notturno)
– Chiuderò il long se il future salirà nel range 1670 – 1680, rovesciando anche la posizione in tale intervallo, quindi il mio ordine al broker sarà : SELL ONE DEC GOLD FUTURE TO CLOSE AND SELL ONE DEC GOLD FUTURE TO OPEN
Per chi , come forse farò io, rovescerà la posizione, inserire uno stop loss a 1690 dec gold future
Di cosa fare oltre 1690, parlerò in futuro.

Pensiero del pomeriggio : se il Mercato sta spendendo le sue energie per ritestare nuovamente la vecchia zona di supporto (1676 – 1680) ora resistenza di breve termine, rompendo poi 1614 ( bottom sett 2022 ) avrebbe massacrato molte tecniche di analisi, meritando quindi di aprire un secondo short a ( circa ) 1610 stop.

Vorrei delineare uno scenario più lungo, ma il mercato dovrà prima scegliere come uscire dal set up 24 – 28 ott.

Ottobre contiene 5 sabati e mi ha fatto lavorare il 25 % in più.

Speriamo ne valga la pena.

Allego uno zoom del grafico mensile, che non vedevate dalla N. 1 del 1 ott 2022, oltre i consueti settimanale e giornaliero ( purtroppo il fornitore nuovamente non ha scaricato i dati di ve 28 ott)

Riflessione aggiuntiva

GOLD offre un trading molto difficile in questi giorni, per l’effetto “magnete” della settimana 24 – 28 ott.

Poiché non amo le difficoltà, dato che il focus è un buon rapporto RISK – REWARD, segnalo che, in presenza di volatilità dovuta a possibili sorprese ( FED, missili supplementari……………), mi interessa acquistare:

BTP FUTURE in zona 112 – 111 con stop loss 108 – bottom recente.

DEC DAX FUTURE in zona 12.650 – 12.400 con stop loss 11.860 – bottom recente.

Allego grafici con pochi “stabilo“ gialli per favorire la comprensione.

Leonardo Bodini